Il 18 Novembre scorso un gruppo di studenti dell’Istituto Stanga è partito per Iasi, città rumena destinazione della prima mobilità prevista dal progetto KA220 dal titolo “Climate Action starts al Local Level”. I paesi partners di questo progetto sono Romania (scuola capofila), Turchia, Grecia, Lituania e Lettonia.

Il soggiorno di cinque giorni a Iasi, ha alternato momenti di attività a scuola durante i quali abbiamo svolto attività educative legate al tema centrale del progetto e momenti alla scoperta dei principali punti di interesse artistici e culturali della città e dei dintorni.

I momenti di condivisione con i coetanei sono stati quelli che i ragazzi hanno apprezzato maggiormente: pranzi e cene accompagnati da balli tipici e tante chiacchiere sforzandosi di farsi capire in lingua inglese.

Queste esperienze, interrotte dalla pandemia, stanno pian piano riprendendo; permettendoci di aprire i nostri orizzonti e conoscere nuove culture, approcciandoci utilizzando l’inglese come lingua veicolare.

“Siamo soddisfatti e arricchiti da questa esperienza. Ci siamo resi conto che è bello confrontarsi con persone e culture diverse e capire che l’inglese studiato sui banchi di scuola serve davvero!” dichiarano i sei ragazzi che hanno partecipato a questa prima mobilità, emozionati e commossi durante i saluti finali ai nuovi amici…

Font Resize